Studio Dentistico Pivotti Stefania

Contatti: 041 574 5044 | 342 5077104   
SI RICEVE SU APPUNTAMENTO

RIMOZIONE AMALGAME

Scopri in dettaglio di che cosa si tratta

Che cos'è l'amalgama

È un materiale non più in uso ma molte persone hanno in bocca diverse otturazioni con questo materiale anche molto vecchie (20-30 anni) che vorrebbero rimuovere perché inestetiche o spesso per paura di effetti collaterali sulla salute.

Sull'argomento si è creato infatti molto allarmismo data dalla presenza del mercurio in esse.

In realtà una volta compattato e indurito il mercurio nella sua forma stabile cioè quando è legato agli altri metalli libera una quantità molto modesta di mercurio inferiore ai limiti di sicurezza dell'OMS e spesso meno pericoloso della sua forma organica presente in alimenti come il pesce.

Tuttavia spesso queste vecchie otturazione vanno sostituite con materiali più moderni e estetici perché fratturate o infiltrate da carie.

È durante la fase di rimozione che si sprigionano la maggior quantità di vapori, per cui è bene eseguire un protocollo scrupoloso per la sicurezza del paziente e degli operatori.

Nello studio si utilizzano i seguenti accorgimenti:

  • Aspirazione con cannula larga sul dente che deve essere trattato e cannula aspira saliva;
  • Raffreddamento ad acqua;
  • Divisione dell’amalgama in grandi blocchi con frese al carburo di tungsteno in modo che si stacchino integri dal dente;
  • Diga in gomma per isolare il dente;
  • Protezione operatore con occhiali e mascherine

La sostituzione di amalgama, non può essere effettuata in donne in gravidanza,in individui intolleranti o allergici ad amalgama, bambini sotto i sei anni d’età, pazienti con gravi nefropatie.